News & Eventi Ultime Notizie

2019

08

Premiati i 13 vincitori dell'AgroInnovation Award 2018

La premiazione durante l'Inaugurazione dell'Anno Accademico dei Georgofili. Annunciata la terza edizione del premio


vincitori-agroinnovationaward2018-inaugurazione-georgofili
Nella splendida cornice del Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, si è tenuta lo scorso 5 aprile la cerimonia di Inaugurazione del 266° Anno Accademico dei Georgofili.

Dopo il saluto istituzionale del Vice Sindaco di Firenze, Cristina Giachi, che ha aperto la seduta, il presidente Massimo Vincenzini ha preso la parola per relazione annuale nella quale ha ricordato gli oggetti dell'interesse dell'Accademia e, soprattutto, il metodo che la contraddistingue: analisi approfondita, attenzione alle nuove scoperte e dibattito privo di pregiudizi volti a proporre sintesi e soluzioni possibili alla politica e alle istituzioni.

Grandi sono le sfide che attendono l'agricoltura e la società tutta nel prossimo futuro, a partire dalla crescita demografica e dai cambiamenti climatici, tema caro al prof. Giampiero Maracchi, compianto presidente dell'Accademia a cui Vincenzini ha rivolto un commosso pensiero di gratitudine per il lavoro svolto.

La prolusione dal titolo "Il Pianeta delle Piante", che ha dato avvio al nuovo Anno Accademico è stata affidata al prof. Stefano Mancuso, neurobiologo vegetale di fama internazionale.
Piante e animali rappresentano due mondi diversi e per molti aspetti opposti: alla lentezza e staticità delle prime rispondono la mobilità e velocità dei secondi; le piante producono materia, gli animali la consumano. Fra questi poli opposti oscilla la vita del nostro pianeta e, mentre conosciamo molto di ciò che riguarda gli animali, quasi nulla sappiamo delle piante, tanto che la maggior parte di noi a malapena si accorge della loro presente, secondo un meccanismo denominato "plant blindness".

Eppure le piante rappresentano l'85% della massa vivente del nostro pianeta, mentre gli animali, al confronto, appaiono del tutto irrilevanti. I meccanismi, i comportamenti, la difesa, la comunicazione, le strategie di espansione, la resistenza, l’organizzazione, la stessa evoluzione, tutto segue nelle piante una propria via originale e “sostenibile” che non possiamo più permetterci di ignorare.

A conclusione della cerimonia, sono stati consegnati i premi Antico Fattore, “Premio CREA - Giampiero Maracchi 2018” e AgroInnovation Award, realizzato in collaborazione con Image Line.

“Il premio AgroInnovation Award, giunto alla conclusione della seconda edizione, ci rende particolarmente orgogliosi in quanto ci permette di comprendere come viene vissuta l’agricoltura del futuro dalle nuove generazioni – afferma Ivano Valmori, Fondatore di Image Line. I lavori esaminati sono stati tantissimi e in particolar modo siamo stati colpiti dalla sensibilità con cui i giovani vivono il tema della sostenibilità e la voglia di mettersi in gioco con progetti all’avanguardia, per provare a risolvere alcuni problemi che interessano l’intera collettività. L’impegno e la passione che percepiamo dai lavori degli studenti, ci porta ad annunciare che il premio per le tesi di laurea avrà anche una terza edizione e che Image Line continuerà a premiare la determinazione dei ragazzi che sapranno distinguersi con progetti particolarmente innovativi”.

 

I vincitori

Tesi Magistrali
Economia e Ambiente - Zullo Diego Antonio, Tesi di Laurea "Analisi delle barriere socio-tecniche all’impiego irriguo di acque reflue affinate, ai sensi del D.M. 185/2003"
Agrometeorologia e Gestione delle risorse idriche - Gobbetti Marco, Tesi di Laurea "Wastewater as an alternative source for irrigating horticultural crops: investigating Escherichia coli root internalization on GF 677 (Prunus persica x Prunus amigdalus)"
Ingegneria agraria e Meccatronica - Zani Alberto, Tesi di Laurea "Potenzialità di tecniche di imaging 3D nella stima della biomassa fogliare: esempio di applicazione alla crescita di Lattuga Romana (Lactuca sativa L. var. longifolia)"
Nutrizione delle Piante - Ricciardelli Andrea, Tesi di Laurea "Sviluppo di un’applicazione per il calcolo di indicatori aziendali a sostegno del piano di concimazione"
Difesa delle colture in pre e post raccolta - Casarin Sofia, Tesi di Laurea "Controllo biologico di Vitis vinifera mediante molecole organiche volatili batteriche (MVOCs): Effetto del 2, 3-butandiolo sulla cultivar Merlot affetta da Plasmopara viticola"
Innovazione varietale e genomica - Pagliarello Riccardo, Tesi di Laurea "Effetto della soppressione del gene GW2 sulle rese di Frumento duro"
Zootecnia - Carelli Valeria, Tesi di Laurea "Laurato di calcio in alternativa all’acido grasso esterificato nelle diete per suinetti in svezzamento"
Tesi Triennali
Economia e Ambiente - Cerasola Vito Aurelio, Tesi di Laurea "Situazione attuale e prospettive di sviluppo degli Orti Urbani condivisi del Comune di Bologna"
Agrometeorologia e Gestione delle risorse idriche - Quarta Riccardo, Tesi di Laurea "Misura strumentale di volumi irrigui e stima mediante il sistema di supporto all'irrigazione IRRINET: confronto a livello distrettuale nel Consorzio della Bonifica Renana"
Nutrizione delle Piante - Gamba Paolo, Tesi di Laurea "Messa a punto di un protocollo innovativo per lo studio dell’effetto sul suolo di biofertilizzanti da rifiuti organici: il progetto SYSTEMIC"
Difesa delle colture in pre e post raccolta - Manca Vittorio, Tesi di Laurea "Verifica dell'attività di antagonisti naturali nei confronti della cimice invasiva Halyomorpha halys"
Innovazione varietale e genomica - Fassa Virginia, Tesi di Laurea "La cuticola in Mais (Zea mays): studio dell’interazione tra geni che ne regolano la deposizione"
Zootecnia - D'Anselmo Diego, "Approcci per la riduzione dei gas serra derivanti da allevamenti bovini"

AgroInnovation EDU® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)